Bottone rivista_Tavola disegno 1

IL VALORE DELLA “COERENZA”

Grandi risultati e riconoscimenti importanti per il lavoro e i progetti messi in campo da Rete Horeca, anche attraverso la recente iniziativa Stati Generali della Filiera Ho.Re.Ca

La “coerenza”, la tenacia, la lungimiranza ci hanno permesso di ottenere con la nostra RETE DI IMPRESE DISTRIBUTORI HO.RE.CA. risultati e riconoscimenti insperati. Scrivo queste righe a seguito del nostro evento gli “Stati Generali della Filiera Ho.Re.Ca”, svoltosi lo scorso 24 ottobre, tema che viene sviluppato nelle prossime pagine della nostra rivista.

 

PARTECIPAZIONE E FINALITÀ

L’adesione a questa iniziativa, che ha coinvolto tutti i più importanti Consorzi della nostra Rete, come pure Aziende e Consorzi che per interesse, e forse anche con un po’ di curiosità, hanno voluto partecipare, ha mandato in tilt il piano operativo, limitato nella numerica, per la caratteristica storica del luogo a noi riserva to. Lo spirito della “coerenza” è insito nelle finalità della nostra Rete HORECA, che non propone iniziative a scopo di lucro, ma per portare alla ribalta il nostro canale Distributivo del fuori casa, che nel suo lungo passato non ha saputo dimostrare l’indispensabilità del lavoro sin qui svolto dalla nostra filiera a tutela del made in Italy.

 

OBIETTIVO RAGGIUNTO

Adesso, dopo il riconoscimento formale di diverse Proposte di Legge, dove si legge come titolo: “Disposizioni in favore delle imprese che svolgono attività di distribuzione di prodotti alimentari e di bevande nel canale HO.RE.CA ecc.” riteniamo di avere raggiunto con “coerenza” l’obiettivo della nostra mission, che era quello di fare emergere la categoria dei Distributori (non più grossisti), che svolgono un ruolo indispensabile come struttura logistica e finanziaria a supporto del canale Ho.re.ca. Ricordiamo inoltre, sempre per “coerenza” con la nostra mission, di avere richiesto e proposto un codice ATECO, tutt’ora mancante, per le imprese di distribuzione per il settore Ho.re.ca.

 

LE ALTRE RICHIESTE

Oltre a questi obiettivi che ci siamo posti, abbiamo richiesto, attraverso una Proposta di Legge d’iniziativa degli onorevoli Riccardo Zucconi e Salvatore Deidda, opportune agevolazioni fiscali in materia di accise sui carburanti e AdBlue e una estensione del bonus patenti per l’esercizio dell’attività di distribuzione di prodotti alimentari e di bevande. Sempre per “coerenza”, abbiamo cercato di adeguare le nostre richieste al PNRR, al fine di permettere alle Aziende della distribuzione l’installazione di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica, al fine di sostenere e agevolare la gestione dei magazzini che utilizzano Transpallet elettrici e mezzi di trasporto elettrici, previsti e imposti ormai nei centri delle maggiori città.

 

I FUTURI PROGETTI

Per non dilungarmi, stiamo mettendo in pista questi e altri importanti provvedimenti grazie alla professionalità del Team di AGroDiPAB, che rappresenta la nostra filiera in tutte le iniziative sinora intraprese, oltre a quelle ancor più importanti che porteremo avanti, con “coerenza”, attraverso il nostro progetto di “RETE DI IMPRESE DISTRIBUTORI HORECA”. E, per finire, non è “coerente” chi non cambia mai idea, ma chi rimane fedele alle sue convinzioni e agisce in accordo con quello in cui crede.

logo DH

Seguici sempre sui nostri social

 Instagram – Facebook – Linkedin

RELATED POST

L’impasse pandemica del 2020, con i suoi strascichi in termini di chiusure e rimodulazione operativa delle attività produttive, ha posto per la prima volta sotto i riflettori dell’azione politica l’esigenza di inquadrare in maniera statistica le realtà economico-produttive destinatarie di interventi, sussidi e misure di sostegno, proprio in ragione della sospensione delle attività e del conseguente crollo dei fatturati.
Mixology Experience alla sua terza edizione è già il punto di riferimento per l'intero settore food and drink. Un luogo di incontro per il settore Bar, uno spazio per tutte le aziende che offrono prodotti e soluzioni a supporto del mondo ho.re.ca. e ospitalità.