Bottone rivista_Tavola disegno 1

ALLA SCOPERTA DEL MONDO DEI SURGELATI

Qualità, esperienza e servizio al cliente, per un’azienda di distribuzione che ha fatto dell’assortimento il suo cavallo di battaglia

di Lorena Tedesco

Attiva sul mercato da oltre 40 anni, la Gelco Surgelati è un’azienda leader nella fornitura di alimenti surgelati per la ristorazione, come brioches, dolci, gelati e semifreddi, pane, primi piatti, carne, pesce, frutta e verdura, che mette a disposizione di tutti gli operatori del settore Horeca. L’azienda di distribuzione è stata fondata da Diego Favero dopo una prima esperienza in qualità di addetto alla vendita di una famosa marca di gelati, che consegnava ai bar clienti girando con il suo camion. Nel 1982 gli viene proposto di dirigere la filiale per cui lavorava e di occuparsi della distribuzione di prodotti surgelati nella zona di San Vendemiano (Tv); così, insieme ad altri tre soci, crea la Gelco Srl. L’azienda opera oggi nelle province di Treviso, Belluno, Trento, Bolzano e Pordenone, proponendo ai bar e ai locali per la ristorazione oltre 1500 prodotti surgelati di qualità e, dal 2023, si è ampliata con l’acquisizione di una nuova filiale a Pordenone, per un servizio sempre più capillare. Oggi l’azienda è gestita dai figli di Diego, Cristiano ed Enrico Favero.

Cristiano Favero, gestisce l'azienda Gelco surgelati

Cristiano Favero, gestisce l’azienda Gelco surgelati insieme al fratello Enrico

SUPERARE I PREGIUDIZI

«Grazie alla sua lungimiranza – ci spiega Cristiano Favero – mio padre ha deciso di inserire prodotti surgelati sempre nuovi per rispondere alle esigenze delle attività ristorative; all’inizio cercando di superare, a fatica, il pregiudizio di tanti nei confronti dei prodotti da surgelazione, un’opinione che è stata quasi definitivamente superata soltanto negli ultimi 10 anni. La riluttanza riguardava, in particolare, prodotti per la colazione come i croissant surgelati, che, rispetto a quelli freschi, sono sempre stati considerati alla stregua di prodotti di bassa qualità. Solo ora inizia ad esserci consapevolezza in merito alla loro reale valenza».

LAVORO DI SQUADRA

«Io ho fatto il mio ingresso in azienda, partendo dal magazzino, subito dopo il servizio di leva, e il lavoro mi è piaciuto molto sin da subito. Negli ultimi anni è entrato in società anche mio fratello Enrico, neolaureato, che segue la nuova filiale di Pordenone, dove è affiancato da 4 agenti, 2 impiegate, 2 magazzinieri e 4 consegnatari. L’attività ci sta dando grandi soddisfazioni, tanto che pensiamo di chiudere il 2023 con un fatturato totale (relativamente alle 2 filiali) di circa 11 milioni di euro».

PRODOTTI DI QUALITÀ

L’azienda si occupa di 6 categorie principali di prodotti surgelati di qualità elevata ed è specializzata prevalentemente sul breakfast, sui gelati e sui dessert: «Siamo concessionari del marchio Sammontana e Il Pasticcere, ma abbiamo anche altri marchi di completamento, in quanto abbiamo una richiesta continua di novità, specialmente di prodotti mignon per le colazioni, che rientrano tra gli elementi che fanno la differenza per gli hotel che vengono recensiti. Quindi sempre di più gli Chef e i Food&Beverage Manager puntano su prodotti di qualità. Poi proponiamo pasta, verdure, molti tipi di pane e prodotti semilavorati per i ristoranti e piatti pronti per i bar, come primi piatti, pesce e carne. Proponiamo anche diversi prodotti del marchio Surgital, molto richiesti, per i quali l’azienda offre un supporto concreto al ristoratore tramite la formazione e dei consulenti interni».

I CLIENTI E L’ORGANIZZAZIONE

«Oggi abbiamo circa 1500 clienti, divisi in varie categorie, principalmente bar e alberghi, secondariamente ristoranti e pizzerie; non serviamo invece, se non marginalmente, locali come birrerie, pub e pasticcerie. Per quanto riguarda l’organizzazione interna, tra agenti e dipendenti siamo in tutto 37 persone, mentre per la logistica noi disponiamo di 13 mezzi di trasporto di proprietà, di cui 4 grandi, di patente C professionale, nella sola Pordenone a cui abbiamo affiancato, incrementandone il numero, veicoli di patente B, oggi 9, decisamente più gestibili in termini di costi e di reperibilità degli autisti.

PROGETTI IMPORTANTI

«Avevamo un progetto, che è stato avviato prima del Covid, che prevedeva la sostituzione del nostro impianto refrigerante e che siamo riusciti a portare avanti nonostante prevedesse dei costi importanti. Così abbiamo sostituito tutti i motori e abbiamo portato anche a termine il nostro processo di acquisizione, conclusosi intorno a metà aprile dello scorso anno. Quindi, anche se la scelta all’inizio è sembrata azzardata, si è poi rivelata un ottimo investimento, soprattutto in termini di sostenibilità, grazie alla riduzione delle emissioni e al calo dei costi. Tra i progetti attualmente in cantiere c’è quello di acquistare due mezzi per la distribuzione fruendo del 4.0, con una centralina che comunica con il nostro gestionale».

UN SERVIZIO COMPLETO

«Dal momento che gli alimenti surgelati vanno trattati con cura, l’azienda offre ai clienti un servizio completo, che non si limita alla consegna puntuale dei prodotti, anche nei periodi festivi, ma si estende anche alla consulenza, all’orientamento all’acquisto e al servizio post vendita, garantito dai nostri collaboratori. Inoltre, mettiamo a disposizione anche le migliori attrezzature per conservare, preparare e proporre i nostri prodotti».

RIPARTIZIONE CLIENTI:

CHECK AZIENDA

GELCO SURGELATI
FILIALE DI TREVISO: Via Trieste, 103 – 31020 San Vendemiano (Tv)
Tel: 0438.777877
EMAIL: info@gelcosurgelati.it
FILIALE DI PORDENONE:Via Nicola Calipari, 6 – 33084 Cordenons (Pn)
Tel: 0434.362575
EMAIL: info.pn@gelcosurgelati.it
TITOLARI: Cristiano ed Enrico Favero
STAFF: 37 persone
PARCO VEICOLI: 13 mezzi di trasporto di proprietà

GELCO SURGELATI è associata a Ursa Major
logo DH

Seguici sempre sui nostri social

 Instagram – Facebook – Linkedin

RELATED POST

Con l'inizio del nuovo anno, gli appassionati di birra possono già stuzzicare la loro curiosità per le ultime novità del mondo brassicolo.